Pasta al forno

Benvenuti nella cucina di gio.

Oggi prepareremo una gustosa pasta al forno, dal sapore dei vecchi ricordi. Prendete il telefono, chiamate vostra nonna e chiedetele se per caso non ha voglia di passare da voi a prepararvi “a’ pasta china” come quando eravate piccoli. A questo punto sperate che la nonna si metta su un pullman dalla Calabria e restate in attesa.

Nel frattempo, potete mangiare dei crackers.

Annunci

One thought on “Pasta al forno

  1. beh comunque una nonna che sia una nonna calabra ha bisogno del mero tempo materiale di ficcare in una borsa pasta,soppressata caciocavallo pomodoro alici uova parmigiano ( o pecorino) melanzane peperoncino mozzarella pan grattato strutto carne tritata mista della famosa macelleria” meglio la morte che lo scontrino” olio piccante e non piccante ed altri 323 leggeri ingredienti necessari alla strutturazione minima di base della pasta china (ripiena per chi è nato al di sopra della linea gotica) e cioè il modello che è usato in Calabria per svezzare i bambini al sesto mese di vita. una volta contattato ” la veloce trasporti autostradali con rimorchio” il piu’ è fatto e la nonna ( che sia una nonna) è pronta all’uso e cioè a partire in soccorso della pupattolona. arrivata in loco salutarla abbracciandola mentre le si cinge il fianco con la “parannanza” ( vedere google traduttore romano italiano) . a quel punto accende i motori e si parte. nel volgere di 30 minuti un tenue profumo di melanzane fritte avvolgerà la fino ad allora tranquilla cittadina del nord italia che vedrà la sua pace trafitta dall’arrivo delle sirene dei vigili del fuoco allertati dai vicini una volta che il suddetto profumo avrà scombussolato le loro delicate nari. chiaramente buona parte dei vigili è calabrese e salendo le scale riconoscerà il profumo di casa ed entrando in casa cominceranno a parlare in stretto dialetto. dove c’è per due c’è per t re dirà la nonna ( che sia una nonna) ed inviterà a pranzo i v igili ( sedici) dopo avere debitamente scoperto eventuali parentele cuginanze varie etc etc. tutto cio’ in un tranquillo pomeriggio. alle ore 19 cioè quando al Nord si cena inizierà la preparazione della cena e la storia continua.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...