Devo scrivere un post.

Devo proprio scrivere un post. Per forza, altrimenti smetterete di leggere il blog.

Siccome ho imparato che nel mondo di internet vale il teorema di “chissenefregadiquellochescrivilimportanteèchescriviqualcosa” (primo teorema di Tuìtter), devo assolutamente rimettermi in carreggiata, o finirò nell’oblìo.

Forse dovrei fare come quelli che pubblicano le loro foto in bagno, con commento “oggi ottimo e abbondante“.

Che fanno la foto al cappuccino dicendo “buongiorno, ora colazione” e, tre minuti dopo ” baffi con la schiuma del cappuccino” (commento dell’amica: come sei tenero!)

cinque minuti dopo postano che sono sull’autobus e che la signora affianco puzza; (commento dell’amico: O_o)

otto minuti dopo twittano “arrivato“; (“Mi piace” del capoufficio).

undici: condivisione di un contenuto inutile; (cinque “Mi piace” e una condivisione).

undici e mezza: condivisione di un articolo di giornale;(“Mi piace” dell’amico intellettuale)

undici e quarantacinque: condivisione di un articolo con una ricerca americana che dice che quelli che mangiano i corn flakes campano più a lungo. (La sezione commenti a questo punto è il deserto del Gobi).

tredici: twit”fila al bar” (foto al panino e “Mi piace” del vicino di scrivania).

Una e un quarto: altra foto di un caffè. (“Mi piace” del barista)

Quindici e quindici:  post: “ehi, sono le 15:15!”. (commento dell’amica: esprimi un desiderio!)

Sedici:  scatta l’ora della frase profonda, tipo “non disperare di quel che eri perché quando lo eri ne eri convinto”. (retwit della fidanzata)

Sedici e dieci: commento su una foto delle medie pubblicata da un amico.  (“Mi piace” del pubblicatore)

Sedici e quaranta: frase criptica chi-deve-capire-capisce: “certa gente non smette mai di stupirti”. (“mi piace” dell’amico-del-cuore-che-sa-tutta-la-storia-e-ti-appoggia-in-pieno-perché-quella-persona-è-proprio-una-stronza)

Diciotto: “verso casa!” e condivisione di un video. (In genere video del pinguino che salta con musica house in sottofondo).

Diciannove: “che c’è in tv?”. ( e commenti con il popolo di twitter al grido di #tuttipazziperamore, #Pochaontas, #xfactor, #noncemainientedavedere)

Venti: “cena” (commento “non mi piace questo elemento” del dietologo)

Ventitrèettrenta:  video della buonanotte e twit “notte mondo!” (e fine delle trasmissioni).

Ora io mi chiedo:

ma un bell’ “e a noi sai quanto ce ne frega“, quando lo twittiamo/postiamo/shariamo/youtubbiamo/googliamo/commentiamo/Likeiamo/LinkedIniamo?

Devo scrivere un post.

Oh, mi raccomando, commentate in tanti.

Se non lo condividete un velociraptor nano salterà fuori dal lavandino e vi mangerà il naso.

 

Annunci

6 thoughts on “Devo scrivere un post.

  1. 😀 Mi immagino il titolo del giornale:
    ” Bannato dalla Procura della Repubblica: è polemica. -Casalfruttarrengo (TO)- Non sapeva che pubblicare “finalmente parto per la Giamaica” era istigazione al furto e che un post ogni trentasette minuti può essere considerata molestia. Un giovane impiegato si è visto così interdire l’utilizzo del popolare Social Network (che non siamo ancora sicuri se scriverlo maiuscolo o minuscolo ma ci fidiamo dello stagista speriamo bene N.d.R.)
    Fiaccolata di solidarietà a Bormio. Lancio con il deltaplano di protesta da parte di Giulia Sofia.”

  2. Ma poi questi che non fanno altro che impestare Fb e Twitter quand’è che lavorano?

    Ehi, è da quando da piccola ho visto Jurassic Park che desidero un velociraptor nano! E massima solidarietà a Giulia Sofia 😀

    1. Giulia Sofia vi ringrazia e i invita alla cocomerata di mezza estate che farà sabato a Wellington.
      Si i raptor da piccoli erano carini, però i triceratopi mi sembravano più affettuosi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...