Perché le modelle sono magre?

Buongiorno a tutti.

Oggi darò una risposta scientifica a questa legittima domanda.

Il mondo ci ha convinti che le modelle siano magre in conseguenza al modello anti-vittoriano di donna sviluppatosi negli anni venti, in cui la donna non voleva essere più solo moglie e madre. Che gli stilisti vogliano donne magrissime per suggerire un’idea di eterna adolescenza e giovinezza. Che il mondo voglia le donne fragili, pallide, con lo sguardo smarrito e arrampicate su tacchi che non le fanno muovere autonomamente in modo che siano sempre bisognose di protezione. Che si voglia creare un’elite di modelli irraggiungibili per tenere in pugno i consumatori utilizzando la loro insicurezza per fargli acquistare beni che dovrebbero dargli la felicità ma che causano solo il desiderio di omologazione.

Ecco, tutto questo non è vero.

Le modelle sono magre per due semplici motivi:

1) cucire i vestiti per le persone senza curve è più facile;

2) avere una taglia sola da produrre fa risparmiare sui tempi di produzione.

Fine. Niente di etico. Anni di seghe mentali per nulla. Capito?

Se voi foste in uno staff che deve produrre un’intera collezione originale in un decimo del tempo che sarebbe davvero necessario, con manager urlanti che vi minacciano quasi di morte se non finite per tempo, senza sapere nemmeno chi indosserà i vostri vestiti alla sfilata, cosa fareste? Vi mettereste come bravi topini a cucire un vestito appositamente fatto per una modella che magari non lo indosserà perché nel frattempo il programma sarà cambiato un milione di volte? No. Direste: “Al diavolo. Facciamo una taglia sola, chi c’è c’è e chi non c’è si arrangia. Niente adattamenti strani, al massimo li faremo là per là con due spilli e una graffetta. I vestiti da vendere li faremo un’altra volta. Ah, e facciamo i vestiti dei colori che ci pare: tanto le affoghiamo nel trucco e nelle tinte per capelli. Stai a vedere che dobbiamo pure preoccuparci del fatto che i colori si abbinino con il loro incarnato o no. Ma per piacere.”

Tenete anche presente che le prove, le sfilate, i servizi fotografici sono in genere paragonabili a delle maratone. Paghereste una giornata di lavoro a una che ogni tre ore fa uno spuntino e a pranzo mangia a quattro ganasce in trattoria o a una che a mezzogiorno tracanna una spremuta e poi basta? Ecco.

Quindi, la prossima volta che vi verrà in mente che le modelle siano magre perché tutti sono convinti che siano belle così e che dovete imitarle, ricordatevi di questo: che sono magre perché è il loro lavoro. Fine della questione.

Ok?

Annunci

One thought on “Perché le modelle sono magre?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...