Nel mulino che vorrei

La mattina a colazione mi perdo sempre un po’. Sono cinque anni che alla stessa ora, con leggere varianti dovute ai traslochi, mi affretto a uscire di casa per andare a prendere il solito treno, che raggiungo con differenti gradi di fiatone, per andare nel solito ufficio. I primi anni non avevo voglia di fare colazione, perché vivendo in una casa condivisa è più importante assicurarsi di avere il turno-bagno. Ora tengo moltissimo a questo momento. Rifletto su cosa mi piacerebbe fare.

Cattura
My morning thinking.

Il mio elenchino di oggi è questo.

mi piace lavorare se posso guardare fuori. Mi piace stare vicino alla finestra, odio la luce artificiale dal mattino.

Mi piace lavorare circondata da cancelleria e cazzatelle e oggettini carini. Ma alla fine non li prendo mai perché non saprei dove metterli.

Mi piace lavorare la mattina presto, quando a molti altri non va. Mentre iniziavo a studiare alle undici, da quando lavoro preferisco la prima parte della mattina, quando ancora Skype sta zitto e le mail sono ancora da venire.

Mi piace lavorare senza interruzioni. Dio mio, che lusso sfrenato è, quando capita. Nessun multitasking . Nessuna pretesa digestione congiunta di un milione di cose da fare. Nessuna domanda piovuta dal cielo. Due ore di silenzio. Ma quante cose si fanno, in due ore di silenzio?

Diamine.

Pensate ad un mondo in cui sei libero di rispondere “no”. No, non sono libera stasera perché sarò impegnata a leggere un libro che voglio assolutamente finire. No, non voglio leggere quel nuovo articolo che gira su Facebook, perché non mi interessa e lo farei solo per compiacerti. No, non credo che potrai chiamarmi dopo quell’ora, perché sarò a casa con i bambini. E nessuno si offende. Michia fra’, la rivoluzzione.

Per questo apprezzo moltissimo quando mi alzo presto. Perché riesco ad avere quel tempo che non potrei mai avere se dovessi rosicchiarmelo durante la giornata, senza neanche lo sforzo di dire “no, non puoi”.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...