Lettera di Lisa

Mia cara Gio,

ho un’angustia invero imbarazzante. Due giorni fa mi sono recata dalla mia estetista di fiducia. Era mio ardente desiderio avere un aspetto gradevole per il Capodanno prossimo venturo.

La vile femmina che ha operato su di me ha però agito con veemenza sì forte, che il risultato ancor non mi abbandona.

Di sopracciglia non v’è più l’ombra.

Ahimè, che tu sappia è possibile denunziar l’oltraggiosa mano?

In fede,

Monna Lisa

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...